Epatite

Prof. Antonio Iannetti

Gastroenterologo Endoscopista Proctologo
Specialista in Malattie del Fegato e Medicina Interna

antonio iannetti

Cosa sono le epatite?

Sono un processo necrotico-infiammatorio del fegato, causato per lo più da virus (virus dell’Epatite A, C, E, Delta, Herpes virus, Citomegalovirus, Ebstain Barr virus della Mononucleosi, virus B, ecc…) oppure da farmaci, alcool, veleni o tossici.

Le alterazioni epatiche sono:

  • degenerazione acidofila, rigonfiamento cellulare e necrosi epatocitaria;
  • rigenerazione degli epatociti;
  • flogosi mesenchimale.

Gli esami ematici dimostrano: incremento costante ed importante degli indici di citolisi (transaminasi 10 volte superiori ai valori normali).

Torna su